Pacentro - Vincere

Da Santo Stefano di Sessanio a Scanno

Scanno - Processione

Il borgo del tempo ritrovato

La via prosegue attraverso un profonda gola. Arrivo a Scanno in serata, in leggero anticipo sui miei compagni di viaggio e ne approfitto per fare un giro in città. Quello che eleggo seduta stante a più bel borgo d’Italia mi accoglie con l’ennesima inattesa sorpresa: paese chiuso, processione in corso! Parcheggio la piccola nel primo [...]

Pacentro - Vista

La pietra dello scandalo

Ridendo e scherzando arriviamo a Pacentro, altro paese con tutte le sue cosine a posto, come le facevano un tempo. A Pacentro ogni contrada ha il suo dialetto, e le contrade sono almeno una trentina, stando agli scudi sul muro del palazzo comunale. Gli abitanti invece sono milleduecento e rotti. Li ascolto parlare per cogliere [...]

Tocco di Casauria - Cantanti sul muro

Tutti al mare

Da Santo Stefano imbocco la via per Navelli e al bivio prendo la scorciatoia per Popoli, che è più corta e passa più in quota. Sul tratto in discesa prima di arrivare in città ci sono ai bordi della strada copertoni che proteggono i parapetti. Deve esserci stata una gara automobilistica nei giorni addietro e [...]